Salta al contenuto

Parco nazionale di Zion

Con oltre 229 miglia quadrate, più di 35 sentieri escursionistici, scogliere che si innalzano a più di 2,000 piedi sopra il fondo del canyon e più specie di piante rispetto alle Isole Hawaii, il Parco Nazionale di Zion è un posto davvero incredibile. È un ambiente di magia e fascino naturale che metterà alla prova ciò che pensavi delle capacità della natura. Arrivare a Zion National Park significa vivere di più, sperimentare di più ed essere ispirati a un piano più grande. Questa risorsa ti aiuterà in ogni fase della pianificazione di un viaggio a Sion, da dove alloggiare a quale pista percorrere prima. Vieni tutto l'anno e bevi nella bellezza naturale di Zion National Park.

Mappe di Zion National Park

Le cose migliori della vita arrivano in tre, come i film "Il Padrino", i Moschettieri e gli Stooges. Proprio come queste icone, il Parco nazionale di Zion ha tre sezioni: Kolob Canyon, Kolob Terrace e il canyon principale. Le sezioni sono definite dall'accesso stradale ad esse. Tutte le sezioni del parco richiedono ai visitatori di avere un pass per il parco anche se non si passa attraverso un checkpoint.

Terrazza Kolob

La posizione del famoso Subway Hike, Kolob Terrace, è accessibile dall'autostrada 9 attraverso la Kolob Terrace Road, subito dopo aver superato la cittadina di Virgin. La maggior parte dei sentieri escursionistici in questa regione sono escursioni più lunghe in backcountry che sono più adatte per gli escursionisti più esperti con capacità di orientamento. La guida panoramica è un'esperienza mozzafiato soprattutto durante i colori dell'autunno quando i Quaking Aspens diventano dorati.

Canyon di Kolob

Questa parte superiore di Sion viene talvolta chiamata Kolob Fingers a causa della forma dei canyon che ricordano una mano colossale che trascina attraverso la regione e lascia i canyon scolpiti dietro le dita. L'accesso a questa raccolta di brevi canyon è al largo dell'Interstate 15 all'uscita 40. L'arco di Kolob e il belvedere panoramico dalla fine della strada sono i punti salienti di questa sezione di Sion. Fermati al piccolo centro visitatori all'ingresso per acquistare / mostrare il pass del parco e porre ai ranger qualsiasi domanda tu abbia.

Sion / Main Canyon

Infine, si accede alla sezione principale e più popolare del parco dall'autostrada 9 in direzione est da St. George. A causa della popolarità di questa sezione, è l'unica parte del parco che gestisce una navetta per accogliere più visitatori contemporaneamente. Due delle escursioni più popolari del paese (Angels Landing & The Narrows) si trovano nel canyon principale insieme a molti altri incredibili sentieri. Il centro visitatori e il museo offrono informazioni approfondite sulla regione e sulla storia del Parco nazionale di Zion. eccetera.

Alloggio vicino al parco nazionale di Zion

Per alloggi vicino al Parco nazionale di Zion, controlla queste tre aree distinte. Usa il filtro posizione per trovare il tuo campo base ideale.

Springdale

Le braccia di Sion avvolgono l'intera città di Springdale, immergendoti nel Parco mentre sei a pochi passi da ristoranti, gallerie d'arte, negozi di articoli da regalo e dal parco stesso. Un sistema di navetta gratuito percorre la lunghezza di due miglia della città e si collega con la navetta di Zion Park. (Vedi le informazioni sulla navetta di seguito). Puoi essere a Sion entro cinque minuti dalla partenza dall'hotel.

San Giorgio/
Washington

Solo a circa 45 minuti di auto da Sion, le città di San Giorgio, Washington e Ivins offrono numerosi servizi e servono come luogo di atterraggio favoloso per altre avventure nella Grande Sion. Trascorri una giornata a Sion, ma poi prendi in teatro e altre arti dello spettacolo, gallerie d'arte, ristoranti, negozi e altre attività. Questa zona è il fulcro dell'attività nella Grande Sion.

Valle degli uragani

Tra St. George e Zion National Park si trova la Hurricane Valley con città come Hurricane, La Verkin e Apple Valley. Le opzioni di alloggio abbondano in questa mecca per gli appassionati di ATV e mountain bike. Sarai a pochi passi da alcuni dei percorsi di alta qualità della nazione per quegli sport, oltre ad avere un facile accesso a due bellissimi bacini e parchi statali.

Navette nel Parco nazionale di Zion e Springdale

Aggiornato 1 di agosto, 2020

All'interno di Springdale

La navetta Springdale è operativa tutti i giorni dalle 7:9 alle 30:XNUMX. Questa navetta - gli autobus con logo St. George Shuttle - si fermerà alle nove fermate di Springdale ogni mezz'ora, portando i visitatori in tutta la città e all'ingresso pedonale del Parco nazionale di Zion nello Zion Canyon Village. La navetta è gratuita e indipendente dalla navetta dello Zion National Park Scenic Drive.

All'interno di Sion (Canyon Loop Route)

Dopo una sospensione del servizio relativa a COVID-19, il sistema Shuttle riprenderà a funzionare il 1 ° luglio 2020 con un nuovo sistema di biglietteria e posti limitati. Si prega di consultare il nostro Avvisi di viaggio pagina per le istruzioni aggiornate sull'utilizzo della navetta secondo le attuali linee guida del Parco Nazionale.

Le navette sono normalmente operative da febbraio a novembre e nei fine settimana festivi. Vai al Pagina del Parco nazionale di Zion per ore e date specifiche.

In qualsiasi momento dell'anno, puoi guidare attraverso il Parco nazionale di Zion e il tunnel del Carmelo di Zion-Mount su UT-9. Il parcheggio è limitato lungo questa strada statale, ma i panorami sono ancora incredibili.

sistema-navetta-nel-parco-nazionale-di-zion
shuttle-route-in springdale-ut-help-visitors-get-to-zion-national-park

In bici a Sion

Con scenari come Sion, lasciati liberi dai confini di un veicolo e immergiti in bici. Le biciclette sono benvenute ... Se si sceglie di salire in bici nel canyon principale, è necessario fermarsi per far passare le navette e ogni navetta è dotata di portabici in modo da poter pedalare in parte e percorrere parte. Le bici elettriche che hanno un motore assistito solo mentre si pedala e si riempiono a 20 mph sono consentite ovunque siano consentite biciclette normali. Tutte le altre bici elettriche non sono consentite nel parco.

Escursioni a Sion

Escursioni principali nel canyon da ogni fermata della navetta:
  • Centro visitatori, fermata navetta 1
    • Sentiero Pa'rus - Facile escursione di due ore, andata e ritorno asfaltata di 3.5 miglia
    • Sentiero archeologico - Escursione facile di mezz'ora, andata e ritorno di 0.4 miglia
    • Watchman Trail - Escursione moderata di due ore, andata e ritorno di 3.3 miglia
  • Zion Lodge, fermata navetta 5
    • Emerald Pools - Escursione moderata di un'ora, 2.2 miglia il primo miglio è asfaltato andata e ritorno
    • Sentiero panchina di sabbia - Escursione moderata di cinque ore, andata e ritorno di 7.6 miglia
  • The Grotto, Shuttle Stop 6
  • Roccia piangente, fermata navetta 7
  • Tempio di Sinawava, fermata navetta 9
    • Passeggiata lungo il fiume - Escursione facile di un'ora e mezza, andata e ritorno asfaltata di 2.2 miglia
    • I Narrows (senza permesso) - Escursione intensa di otto ore, 9.4 miglia andata e ritorno
Escursionismo a est di Zion: (devi guidare da solo verso ogni trailhead)
  • Canyon Overlook - Escursione di un'ora moderata, andata e ritorno di 1 miglio
  • East Rim Trail - Difficile escursione di nove ore, 11 miglia a tratta (richiede due auto)
Escursioni sulla terrazza di Kolob
  • Escursione del West Rim - Difficile escursione di 12 ore, 15 miglia a tratta (richiede due auto)
  • Hop Valley Trail - Escursione moderata di 6.6 ore e mezza, andata e ritorno di XNUMX miglia
  • Grapevine Trail - Escursione moderata di mezz'ora, andata e ritorno di 1 miglio
Canyon di Kolob (dita di Kolob)
  • Timber Creek Overlook Trail - Escursione facile di mezz'ora, andata e ritorno di 1.1 miglia
  • Forcella centrale di Taylor Creek - Escursione facile di due ore e mezza, andata e ritorno di 5 miglia
  • Taylor Creek North Fork: facile escursione di due ore, andata e ritorno di 5.2 miglia
  • Taylor Creek South Fork - Escursione moderata di due ore, andata e ritorno di 2.6 miglia
  • La Verkin Creek Trail - Escursione moderata di sei ore, 11 miglia andata e ritorno

* Stagionalità, danni meteorologici e lavori di manutenzione chiuderanno periodicamente alcuni sentieri a Sion. Visualizza avvisi aggiornati su eventuali chiusure di piste qui.

Cenare nel Parco nazionale di Zion

Esplorare Sion può sempre essere accompagnato da un delizioso pasto o uno spuntino. Sion ha la straordinaria capacità di sentirsi nel bel mezzo del nulla e di essere vicino a servizi moderni come 27 punti di ristoro a 15 minuti dal suo ingresso e lungo i percorsi delle navette. C'è di tutto, dalle bucature di hamburger bucate al muro alle caffetterie e gelaterie alla cucina raffinata con i tovaglioli di fantasia e tutto il resto.

Le stagioni nel Parco nazionale di Zion

Ogni stagione ha i suoi vantaggi unici nel Parco nazionale di Zion. Essere aperti tutto l'anno e accessibili rende il ritorno per una nuova stagione un must. Indipendentemente da quando verrai, avrai un'esperienza memorabile.

Primavera

Alto / basso medio: 58 ° F / 33 ° F; 14 ° C / 0 ° C
Questa stagione di fiori selvatici trova fioriture di cactus e verdi vibranti che contrastano notevolmente con le pareti del canyon di roccia rossa. Le temperature sono ideali per escursioni più faticose. Le piogge primaverili e le nevicate invernali spesso aumentano il livello dell'acqua del Virgin River, rendendo The Narrows non sicuro per le escursioni. Controlla le condizioni del fiume sul Pagina di servizio del parco nazionale.

Cadere

Alto / basso medio: 72 ° F / 44 ° F; 22 ° C / 7 ° C
Settembre segna la stagione dei monsoni, che porta pioggia improvvisa e forte, potenzialmente creando inondazioni improvvise. Fai attenzione alla previsione e inserisci i canyon di slot solo quando la previsione è chiara. I colori dell'autunno vengono dopo in Sion di molti luoghi; si aspettano che le foglie cambino verso metà ottobre.

Estate

Alto / basso medio: 84 ° F / 53 ° F; 29 ° C / 12 ° C
Le temperature calde e la mancanza di ombra nella maggior parte delle escursioni richiedono di bere molta acqua e utilizzare quantità abbondanti di crema solare. Il colpo di calore non è uno scherzo. Canyoning a Sion si gode d'estate. Fai attenzione alle condizioni meteorologiche e non entrare mai in uno slot canyon se c'è qualche possibilità di pioggia. Anche le inondazioni improvvise non sono uno scherzo.

Inverno

Media alta / bassa: 50 ° F / 25 ° F; 10 ° C / -4 ° C
La maggior parte delle escursioni principali nei canyon * rimane aperta tutto l'anno, ma è normale accumulare neve e ghiaccio. Queste condizioni suggeriscono l'uso di bitte di trazione, che sono disponibili presso gli allestitori di Springdale. Le aree con altitudini più elevate, come il West Rim Trail o la Kolob Terrace, ricevono neve significativa, spesso limitando l'accesso.

* Gli stretti sono ancora accessibili in inverno. Con l'abbigliamento adeguato di pantaloni asciutti, calzini in neoprene e scarpe da canyoning, questa escursione nella lista dei secchi diventa un'esperienza completamente nuova.

Quando visitare il Parco nazionale di Zion

Bello e sorprendente in qualsiasi momento dell'anno, ma, come vedrai dalla tabella di accompagnamento, ci sono alcuni tempi di visita più bassi in cui avrai più solitudine.

Se hai flessibilità durante le tue vacanze, è fortemente consigliato visitare il Parco Nazionale di Sion durante i periodi con meno visite. Facilitare l'impatto del parco aiuta a creare un'esperienza migliore per tutti. I fine settimana sono quasi sempre più occupati dei giorni feriali. Le festività, in particolare il Memorial, l'Indipendenza e le Giornate del lavoro, insieme a qualsiasi giorno "gratuito" sponsorizzato dal parco saranno i tempi di visita di punta.

Sistema di autorizzazioni ed elenco delle attività consentite nel Parco nazionale di Zion

Alcune località di Sion sono accessibili solo con i permessi. Le ragioni di ciò sono la sicurezza e la tutela e la conservazione delle aree delicate del parco. La richiesta di un permesso per luoghi come la metropolitana rende ogni persona consapevole dei potenziali rischi e dell'attrezzatura e delle competenze necessarie per intraprendere quel percorso. Senza un'adeguata preparazione, i visitatori potrebbero ferirsi, bloccarsi o essere troppo sopraffatti per continuare. Se stai considerando un percorso consentito, fai i compiti su ciò che è necessario per goderti in sicurezza quella zona.

Biglietti d'ingresso

Ce ne sono un paio di diversi opzioni pass parco. Se hai intenzione di visitare più di tre parchi nazionali in un anno, il pass annuale è l'opzione migliore. I pass annuali possono essere utilizzati per camminare e guidare.

  • Veicolo privato (non commerciale) per un abbonamento settimanale $ 35
  • Walk-in pass per persona per una settimana $ 20
  • Season pass per il solo Zion National Park per un anno $ 50
  • Pass stagionale per tutti i parchi nazionali per un anno $ 80
  • I militari in servizio attivo ottengono a "libero" abbonamento annuale a tutti i parchi nazionali
  • Abbonamento annuale senior per tutti i parchi nazionali $ 20
  • Anziani 62 anni o più Lifetime Senior Pass che non scade mai per tutti i parchi nazionali $ 80

Essere al sicuro nel Parco nazionale di Zion

Le seguenti raccomandazioni ti aiuteranno a evitare di correre rischi inutili e di stare al sicuro mentre esplori la bellezza selvaggia del Parco nazionale di Zion. Molte volte, essere troppo preparati ti darà l'opportunità di aiutare qualcun altro che non era adeguatamente preparato. È importante ricordare che questa è un'area selvaggia, non un parco a tema e ogni visitatore è in ultima analisi responsabile di tenersi al sicuro ed essere preparato per ciò che madre natura gli lancerà.

  • Non nutrire la fauna selvatica o avvicinarsi a loro, mantenere 25 piedi di separazione da tutta la fauna selvatica
  • Porta con te un kit di pronto soccorso, anche per brevi escursioni
  • Resta idratato, bevi un litro d'acqua per ogni ora di escursione
  • Porta con te cibo e snack extra
  • Usa la protezione solare e indossa un cappello per tenere a bada il sole
  • Non entrare mai in uno stretto canyon quando è prevista la pioggia e uscire rapidamente se qualsiasi pioggia non pianificata inizia a cadere
  • Suggerimenti per l'escursionismo e il canyoning:
    • Fai i compiti su qualsiasi percorso che intendi intraprendere, conosci la distanza e il dislivello e disponi di una mappa del percorso
    • Conosci i tuoi limiti fisici e non intraprendere un percorso più lungo o più ripido di quanto sei condizionato
    • Sui sentieri popolari con molta esposizione come Angels Landing o Hidden Canyon, sii paziente e attendi che il tuo turno passi passaggi stretti del sentiero
    • Non lasciare mai la traccia designata

Zion National Park Forever Project

Aiuta a sostenere il Parco nazionale di Zion contribuendo al suo partner, il Zion National Park Forever Project. Usano donazioni e raccolte fondi ogni anno per affrontare progetti che il parco non ha i fondi per gestire da solo. Molte piste sono state migliorate o riparate e le strutture sono state aggiornate o riparate grazie al Progetto Zion Forever. Fai la differenza per le generazioni future che verranno a Sion. Diventa un custode del santuario.

FAQ

Q. Posso portare il mio cane su Sion?

A. Le uniche sezioni del Parco nazionale di Zion aperte ai cani sono i campeggi e il sentiero Pa'rus.

D. Cosa serve per fare un'escursione in metropolitana?

A. È richiesto un permesso rilasciato da Sion entra nella metropolitana. Esistono due modi per provare questo percorso: Top Down e Bottom Up.

Top Down è un percorso di canyoning che richiede conoscenza ed esperienza, oltre agli attrezzi per esso. È una pista pericolosa senza quell'insieme di abilità e non dovrebbe essere tentato se non accompagnato da qualcuno che sa cosa stanno facendo. I livelli d'acqua nel canyon della fessura fluttuano durante l'anno, ma di solito sono presenti diverse pozze d'acqua più profonde che richiedono di immergersi completamente in acqua. Si raccomandano borse asciutte per proteggere oggetti di valore come fotocamere e telefoni. Il percorso inizia alle Inizio del sentiero del Canyon Wildcat ed esce a sinistra Fork Trailhead.

Bottom Up è molto meno tecnico e richiede solo abilità escursionistiche e di arrampicata. Ci sono molti massi da percorrere e il sentiero può essere estremamente irregolare e spezzato nella metà inferiore. Il sentiero segue il torrente sul fondo di un ripido burrone e attraversa il torrente molte volte. I livelli dell'acqua nel torrente variano durante l'anno, ma in genere dovresti bagnarti solo dalle ginocchia. Il percorso inizia e termina con il Forkhead di sinistra.

D. Ho bisogno di un permesso per fare un'escursione a Angels Landing?

A. No, ma ci sono flussi stagionali di visitatori nel parco che si traducono in un numero anormalmente elevato di persone che cercano di percorrere questa pista. In giorni o fine settimana come il Memorial Day, il Giorno dell'Indipendenza e il Labor Day, il parco istituirà un sistema di code per controllare contemporaneamente il numero di persone sul percorso e mitigare condizioni pericolose e sovraffollate.

D. Ho bisogno di un permesso per The Narrows?

A. Sì e no. La maggior parte dei visitatori di Sion fa un'escursione solo tre miglia su The Narrows dal basso, accedendo al percorso dell'acqua da Riverside Walk e dal Tempio di Sinawava, che non richiede un permesso. Richiede l'escursione dall'alto verso il basso da 16 + miglia dall'alto del Chamberlin's Ranch un permesso.

D. La navetta per il parco è gratuita?

A. Sì, la navetta attraverso la città di Springdale e la navetta attraverso il parco è gratuita. Vedi "Navette nel Parco nazionale di Zion e Springdale"Per gli aggiornamenti.

D. C'è un autobus o una navetta da San Giorgio a Sion?

A. Non esiste una navetta dedicata da San Giorgio al Parco nazionale di Zion. Però, vari servizi navetta e altre opzioni di trasporto sono disponibili in Greater Sion.

D. Gli stretti sono sempre in pericolo di un diluvio improvviso?

A. No, fintanto che il tempo è sereno, non esiste un rischio elevato di inondazioni. Controlla le previsioni del tempo del giorno della tua escursione e assicurati che non sia prevista pioggia per l'intera area intorno a The Narrows. Molte volte inondazioni improvvise sono causate dalla pioggia nella zona che riempie i corsi d'acqua e i fiumi di deflusso.

D. Quanti giorni dovrei trascorrere nel Parco nazionale di Zion?

A. È stato detto questo 4-7 giorni è la durata del soggiorno ideale per godersi appieno il Parco nazionale di Zion.

Quando si visita il Parco nazionale di Zion, è importante disporre di un itinerario di base per massimizzare il tempo nel parco. La città di Springdale, che attraversi per accedere al parco, è degna di nota 1-2 giorni da solo. Esplora i vari negozi di souvenir, ristoranti ed eventi locali per aiutare a sostenere una città guidata dal turismo.

A seconda di dove prevedi di soggiornare durante la visita al Parco nazionale di Zion, c'è molto da fare e da vedere durante il soggiorno nel tuo hotel o campeggio. Intenzione di 1-2 giorni di permanenza vicino al sito in cui dormi / alloggi per goderti il ​​maestoso scenario o le attività fornite dal fornitore dell'alloggio.

Poiché l'escursionismo è una grande attrazione per la maggior parte delle persone che vengono al Parco nazionale di Zion, si consiglia di spendere 2-3 giorni godendosi tutte le meravigliose escursioni che Zion ha da offrire.

Non possono mancare cose al di fuori del Parco Nazionale di Zion

PERCORSI IN MOUNTAIN BIKE

ANFITEATRO TUACAHN

CAMPI DA GOLF

ATVing

CENTRO PER LE ARTI
A KAYENTA